Bando INAIL ISI 2019

Data: 
Gen 10 2019

BANDO INAIL ISI 2019

 

CHI PUÒ BENEFICIARE

TUTTE le imprese, anche individuali iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura

Enti del terzo settore (per alcuni interventi specifici)

E’ prevista una specifica linea di finanziamento per le seguenti categorie:

Agricoltura
Settori pesca
Settore Tessile-Confezione-Articoli in pelle e calzature

 

CHI NON PUÒ BENEFICIARE

E’ escluso chi ha già ricevuto l’incentivo ISI Inail negli anni 2015, 2016, 2017  o ISI Agricoltura 2016.

È richiesta l’assenza di condanne omicidio colposo o di lesioni personali colpose legate alla violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro o relative all’igiene del lavoro o che abbia determinato una malattia professionale, salvo che sia intervenuta riabilitazione

 

FINANZIAMENTI ED AGEVOLAZIONE

65 % a fondo perduto

Importo Minimo 5'000,00 euro Massimo 130'000,00 euro

Per i progetti Settore Pesca e Tessile, pelle e calzature
Importo Minimo 2'000,00  euro Massimo 50'000,00 euro

Per Settore Agricolo
Importo Minimo 2'000,00  euro Massimo 50'000,00 euro
Fondo perduto del 50% per i giovani agricoltori e del 40% per i rimanenti

 

INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  • Progetti di investimento
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC)
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • Progetti per micro e piccole imprese del settore pesca e settore Tessile-Confezione-Articoli in pelle e calzature
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola

Le imprese possono presentare un solo progetto riguardante una sola unità produttiva per una sola tipologia di progetto tra quelle sopra indicate in una sola Regione o Provincia Autonoma.

 

COME TI POSSIAMO ESSERE UTILI

Siamo disponibili per consulenze in merito alle possibili soluzioni, per la tua azienda, alla progettazione degli interventi ammissibili ed alla presentazione di tutta la documentazione necessaria per la richiesta delle agevolazioni.

Per informazioni e delucidazioni puoi scrivere una mail a sicurezza@smart2t.it oppure telefonicamente al numero 011/19666411.